BEATLESIANI D’ITALIA ASSOCIATI

THE BEATLE PEOPLE ASSOCIATION OF ITALY

E' SCOMPARSA CYNTHIA POWELL LENNON 

I BEATLESIANI LA RICORDANO CON AFFETTO E SONO VICINI A JULIAN LENNON 

  

COMUNICATO STAMPA ( Cultura – Spettacoli – Cronaca)

CYNTHIA POWELL LENNON (1939-2015)

E' con grande dolore che i Beatlesiani d'Italia Associati apprendono della scomparsa di Cynthia Powell Lennon (75 anni), la prima moglie di John Lennon (fondatore ed anima dei Beatles). 

Oggi 1 aprile 2015 nella sua casa di Mallorca (Spagna) ha lasciato un grande vuoto nel cuore  del suo unico figlio Julian, dei suoi cari e di tutte le persone che l' hanno sempre stimata ed apprezzata. La sua breve seppur intensa battaglia contro il cancro ha segnato per sempre la sua vita. La famiglia ringrazia tutti coloro che stanno dimostrando la loro vicinanza attraverso il loro affetto  e le loro preghiere.

La notizia ci ha lasciati sconvolti, ricorderemo sempre la dolcezza ed il sorriso di Cyn, moglie e mamma meravigliosa dal cuore grande e colmo d'amore. Queste le  parole per descriverla e ricordarla... "Il tuo  mondo è pieno di angeli e tu ora sei diventata uno di loro, sei libera lassù con Dio... eri così bella..sei così bella" citando le parole della canzone "Beautiful" di Julian Lennon.

Ci mancherai dolce Cyn... chissà forse in questo momento ci stai guardando e sorridendo da lassù..

Tutti i Beatlesiani sono vicini a Julian ed io ricorderò sempre con gioia ed affetto tanti momenti indimenticabili passati con Cynthia, Julian e con Roberto Bassanini il suo patrigno e secondo marito di Cynthia a cui Julian era molto affezionato.

Rolando Giambelli 

 

 Rolando Giambelli con Cynthia Powell Lennon all'Adelphi Hotel di Liverpool

 

Il Libro JOHN di Cynthia Powell Lennon ambientato al Cavern Club di Liverpool

 

 Rolando Giambelli con Julian Lennon figlio di Cynthia e di John a Riva del Garda

 

 

Informazioni aggiuntive

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie PolicyChiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.